Roma-Lazio 2-1. L’immagine del derby.

Cercavo un’immagine che potesse raccontare la partita di ieri.

Roma-Lazio 2-1 Nainggolan goal

La linguaccia di Nainggolan, ad esempio. Che con una gamba sola (d’altronde, l’aveva promesso alla vigilia) ha lasciato a tutti il dubbio su quello che avrebbe potuto fare se le avesse messe in campo entrambe.

Roma-Lazio 2-1 esultanza kolarov

O la sobrietà dell’esultanza di Kolarov. C’è da capirlo e rispettarne i sentimenti, comunque è un ex.

Roma-Lazio 2-1 Diego Perotti

Ma anche i 6’ di recupero. Che potevano essere pure otto, o dieci, o venti. Tanto comunque la palla l’avrebbe tenuta Perotti fino alla fine.

Poi però, m’è tornato in mente Bruno Peres. Che stronca Lukaku con un tackle alla Sebino Nela e si carica come neanche McGregor prima di incontrare Mayweather.

Apposto così.

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...